Serrature: le caratteristiche di una porta a prova di scasso

Le attenzioni che, giustamente, riserviamo alle nostre abitazioni sono davvero tante, stiamo attenti all’arredamento, alla collocazione di ogni dettagli, alle prestazioni energetiche, ma non possiamo di certo tralasciare gli standard di sicurezza.

I sistemi anti-effrazione, infatti, devono rientrare tra le caratteristiche alle quali porre maggiore attenzione, perché essi ci consentono di vivere sereni, di uscire di casa certi che, al nostro rientro, tutto sarà nello stesso posto nel quale lo abbiamo lasciato.

La sicurezza delle nostre case, infatti, è una tematica sempre più significativa, specie se si pensa all’avvicinarsi delle ferie estive quando, finalmente, le meritate vacanze ci porteranno lontani dalle nostre abituali dimore.

Proteggere la propria casa è possibile, basta scegliere i sistemi giusti, come porte blindate e serrature di sicurezza, che prevedano sistemi anti-effrazioni importanti, solidi e resistenti nel tempo.

Una cosa è certa, i ladri sanno bene quali sono i sistemi di chiusura più blandi, quelli più deboli, dunque, scelgono abitazioni prive di misure di sicurezza.

Il primo modo per proteggere la casa è scegliere una barriera di protezione che dia subito l’immagine della sicurezza. Una porta antieffrazione non attrae di certo un ladro e, qualora invece vi fosse un topo d’appartamento particolarmente temerario, un buon sistema di sicurezza permetterebbe, comunque, di tenerlo fuori dalla propria abitazione.

Porte blindate e serrature di sicurezza non sono accessori come altri, sono la chiave del nostro benessere, il metodo per schermarci dagli assalti esterni. Proprio per questo, ma anche perché determinati sistemi hanno costi, spesso, importanti, è corretto non far scegliere al caso, ma operare con razionalità e competenza, facendo affidamento su personale preparato, che conosca bene ciò che fa e come scegliere il dispositivo di protezione più adatto alla specifica abitazione.

Sicurchiavi, a Roma, offre un servizio innovativo ed essenziale, ossia il test delle serrature, che consente di prendere in esame le serrature e di comprendere se queste siano sicure o meno, così da poter far fronte ad eventuali buchi di sicurezza (vai al sito).

Sentirsi sicuri in casa proprio è il desiderio di tutto ed utilizzare porte e serrature adeguate è il miglior modo per proteggere se stessi, i propri cari ed i propri averi.
La violazione del proprio domiclio è una delle cose più temute, perché la casa non rappresenta solo un luogo, ma il vero e proprio nucleo del proprio vivere quotidiano, della propria famiglia, delle proprie passioni.

La qualità dei sistemi anti-effrazione è essenziale, anche perché la tecnologia anti-scasso avanza, ma di pari passo avanza quella dello scasso. I topi d’appartamento, infatti, sono persone preparate, intelligenti, sempre all’avanguardia, capaci di comprendere al meglio come scassinare porte e serrature. Come tutti sanno, infatti, ormai anche le famose serrature a cilindro di prima generazione, ritenute fino a poco tempo fa molto sicure, sono diventate facilmente scassinabili.

Ma se i ladri si aggiornano, molto di più lo fa chi della sicurezza ha fatto il proprio mestiere. Si può rischiare nello scegliere il colore con cui tinteggiare le pareti, ma sulla sicurezza non sono permessi errori.